Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Cookie Richiedi maggiori informazioni

Home » Risorse per Imparare lo Spagnolo » Errori Comuni » Lettera S

Errori comuni in spagnolo - Lettera S

Scanner, escanner, escáner

La Real Academia ha adottato la voce escáner, poiché in spagnolo non esiste la S liquida (seguita da un'altra consonante al principio di una parola). Quando si prende in prestito una parola straniera che inizia con una S si antepone una E-.

Esempio:
He comprado un escáner.

Sefardita

La parola corretta in spagnolo è sefardí, al plurale sefardíes.

Esempio:
He comprado un libro de poemas sefardíes.

Saga

Il suo significato è racconto, leggenda, ma a volte questo termine viene usato erroneamente per indicare una dinastia o una stirpe.

Esempio:
Me gusta leer las sagas nórdicas.
La familia de Alba tiene un antiguo linaje
.

Saludar

Non si deve usare questa parola con il significato di "accogliere con soddisfazione".

Esempio:
Uso errato: El gobierno saludó las nuevas medidas económicas de la Unión Europea.
Uso corretto: El gobierno acogió con satisfacción las nuevas medidas económicas
.

Salvar.

Non si deve utilizzare questo verbo con il significato dell'inglese to save.

Esempio:
He perdido los datos porque el ordenador no los salvó.
Incorrecto. Debemos decir: grabó
.

Sí / si.

Si tratta di un altro caso di accento diacritico:

con accento si usa come particella affermativa.
Si senza accento si usa nelle preposizioni condizionali.

Esempio:
- ¿Has traído el coche?
- claro, si quieres te llevo
.

Si valdría….

Nelle preposizioni condizionali dell'irrealtà non si deve mai usare il condizionale con la particella "si". Le forme corrette da utilizzare sono imperfecto de subjuntivo o pluscuamperfecto de subjuntivo.

Esempio:
Si valiera menos lo compraría. (Mai si usi * Si valdría menos...)
Si hubiera valido menos lo habría comprado
.


- A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z -