Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Cookie Richiedi maggiori informazioni

Home » Risorse per Imparare lo Spagnolo » Letteratura Spagnola » Biblioteca Spagnola » Martín Fierro

Storia della letteratura spagnola

Martín Fierro

José Hernández (1834-1886) è l'autore del libro che Leopoldo Lugones definisce essere il libro nazionale dell’Argentina: Martin Fierro Questo libro mostra lo stereotipo del gaucho, che vive nelle pianure dell'Argentina, Uruguay e del Rio Grande do Sul in Brasile ed è un poema che parla dell'indipendenza e della libertà di queste persone.

Molte delle nuove repubbliche che nascono in America del Sud, dopo aver ottenuto l’indipendenza dalla Spagna, iniziano la ricerca di una propria identità nazionale e il gaucho Martín Fierro diventa il simbolo di quella nuova Argentina Il libro fornisce numerosi esempi del modo di parlare degli argentini, della loro tendenza ad usare il "voi" invece del "tu" e a scambiare le lettere (juego for fuego, etc.), motivo per il quale Hernández venne criticato da molti intellettuali del tempo.

Pubblicato nel 1872, la prima parte della storia narra del reclutamento di Martín Fierro nell’esercito, con lo scopo di difendere un forte dagli assalti degli Indiani. Martín Fierro diventa un fuggitivo ricercato dalla polizia e durante la fuga incontra il sergente Cruz che si unisce a lui. Insieme scappano e decidono di andare a vivere con gli indiani, ritenendo migliore la vita con gli indigeni della vita civile.

Nel 1879, José Hernández pubblica “Il ritorno di Martín Fierro”. Nella seconda parte cambia la trama del romanzo: la vita idilliaca con gli Indiani diventa una illusione e viene raccontato il suo tentativo di adattarsi alla civiltà alla quale si era opposto fermamente nella prima parte dell'opera.

Si ritiene che molti dei personaggi del romanzo Martín Fierro siano ispirati a persone realmente esistite. Nella regione dove José Hernández visse durante l'infanzia, la regione della Lobería Grande (Mar de Plata), c’era realmente un gaucho ribelle con lo stesso nome, ma comunque si tratta di un nome estremamente diffuso. Probabilmente Martín Fierro è un personaggio che rappresenta l'archetipo di gaucho argentino del 1880.

I due libri di Martín Fierro avranno un'influenza significativa sulla letteratura dell’America Latina in generale e su quella dell’Argentina in particolare. Questi libri, così come molti degli argomenti trattati, il modo e il linguaggio, con il quale vengono affrontati, sono un simbolo della nazione argentina

Richiedi maggiori informazioni Prenota ora