Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Cookie Richiedi maggiori informazioni

Home » Scuole di Spagnolo in America Latina » Repubblica Dominicana » Santo Domingo » La città di Santo Domingo

La città di Santo Domingo

La città di Santo Domingo

Santo Domingo è la capitale della Repubblica Dominicana. Fondata nel 1496, è la città di stile europeo più antica del Nuovo Mondo. È situata nella costa sud e conta una popolazione di approssimativamente 2 milioni e mezzo di persone.

La città fu distrutta da un terremoto nel 1562, messa a ferro e fuoco nel 1586 dall'esploratore inglese Sir Francis Drake e fu soggetta a continui attacchi da parte degli inglesi e dei francesi.

Il paese raggiunse l'autonomia solo nel 1843 quando il padre della Repubblica Domenicana, Juan Pablo Duarte, dichiarò l'indipendenza. La mancanza di un governo, però, portò alla dittatura di Trujillo, un periodo durante il quale Santo Domingo fu rinominata come Ciudad Trujillo nel 1936. Solo alla morte di Trujillo, avvenuta nel 1961, la città riprese il suo nome originario.

La Casa de Francia è un luogo importante perché ospitò il conquistatore dell'attuale Messico, Hernán Cortés. Il più antico edificio militare coloniale del Nuovo Mondo si trova proprio a Santo Domingo: la Fortaleza Ozama fu costruita nel 1502 e fu usata per più di duecento anni: fu occupata dalla Spagna, dall'Inghilterra, dalla Francia, da Haiti, dalla Gran Colombia, dagli Stati Uniti e dalla Repubblica Dominicana. Altro luogo importante è la Catedral Primada de América, la più antica cattedrale ancora in attività nell'emisfero ovest. Un'altra attrazione della città è rappresentata dai Giardini Botanici, un'area di 2 km² ricca di piante stupende.

Il clima di Santo Domingo è piacevole per tutto l'anno; le temperature vanno dai 29° in inverno, fino ai 31° in estate. Durante la notte, le temperature scendono rispettivamente a 19 °C e 22 °C.

Richiedi maggiori informazioni Prenota ora