Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Cookie Richiedi maggiori informazioni

Home » Risorse per Imparare lo Spagnolo » Alfabeto Spagnolo » La lettera H

La lettera H


HACHE. Muta. In combinazione con la C rappresenta una consonante palatale sorda. Si aspira in alcune lingue.

Origine della lettera:
De la cheth semitica, che rappresentava in Grecia e Roma un suono aspirato. In latino il suono si andato perdendo

Esempio dell'uso:
Helado

La H in spagnolo

La lettera H è l'ottava lettera dell'alfabeto spagnolo cosi come negli altri alfabeti latini. Viene chiama hache in spagnolo. La lettera deriva dal segno semitico H, cheth, a cui corrispondeva nell'alfabeto greco e latino un suono aspirato simile al quello esistente oggi in arabo e inglese. Nel latino parlato tale pronuncia è gradualmente scomparsa. Rimane in uso solamente per alcuni suoni della lingua greca. Viene usata in combinazione con altre lettere per riprodurre un suono aspirato, che viene pronunciato solo in parole provenienti da lingue straniere. Oggi nelle lingue di origine romanza la lettera H è una lettera muta ed è così anche per lo spagnolo, salvo il caso di alcuni dialetti in cui viene aspirata.

Richiedi maggiori informazioni Prenota ora