Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Cookie Richiedi maggiori informazioni

Home » Risorse per Imparare lo Spagnolo » Alfabeto Spagnolo » La lettera N

La lettera N


ENE. Consonante nasale alveolare sonora

Origine della lettera:
Dalla N latina e dalla nu greca

Esempio dell'uso:
Nubes

La N in spagnolo

La lettera N è la quattordicesima lettera dell'alfabeto spagnolo. Il suo nome è ENE e deriva dalla N del latino sul modello della lettera greca "nu", chiamata così dal nome "nun" ,che significa pesce. L'immagine del pesce deriva dal geroglifico egizio che rappresenta una linea d'acqua. Il suono della lettera N si produce emettendo l'aria dal naso, facendo vibrare le corde vocali, mentre la lingua poggia sugli alveoli bloccando il passaggio dell'aria attraverso la bocca.

Questa è la pronuncia della N in spagnolo che troviamo in parole come "nena" e "son". Esiste anche una pronuncia differente, chiamata "N dentale" prodotta con la lingua poggiata sui denti. Viene pronunciata in questo modo quando precede la T o la D come nelle parole "antes e "andar" ed è simile alla pronuncia della in francese. La lettera "N" è pronunciata come una M quando è seguita dalla lettera "V" (ad esempio in "envidia"). In parole come "inmenso" che hanno il gruppo "NM" la N ha una pronuncia più debole.

Richiedi maggiori informazioni Prenota ora