State imparando lo spagnolo e avete bisogno di sapere come usare gli aggettivi possessivi nelle vostre conversazioni? Siete arrivati alla pagina giusta! In questo articolo di donQuijote imparerete quali sono gli aggettivi e i pronomi possessivi in spagnolo, come si usano e diversi esempi per facilitarne la comprensione.

Se preferite leggere in spagnolo quali sono gli aggettivi possessivi in spagnolo, potete farlo da qui.

Cosa sono i possessivi in spagnolo?

I possessivi in spagnolo sono parole che indicano il possesso o l'appartenenza a un animale, un oggetto o una cosa. Si dividono in due categorie: gli aggettivi possessivi, chiamati anche determinatori possessivi, e i pronomi possessivi.

Queste parole spagnole sono essenziali per esprimere le relazioni tra persone e oggetti, nonché per descrivere il possesso in una conversazione o in un testo. Qui troverete un elenco di aggettivi possessivi in spagnolo e alcuni esempi di utilizzo.

Aggettivi possessivi in spagnolo

I determinatori o aggettivi possessivi spagnoli accompagnano un sostantivo e sono utilizzati per indicare a chi appartiene qualcosa. Gli aggettivi possessivi in spagnolo concordano nel genere (maschile/femminile) e nel numero (singolare/plurale) con il sostantivo che accompagnano.

Questo è l'elenco degli aggettivi possessivi in spagnolo: mi, mis, tu, tus, su, sus, nuestro/a, nuestros/as, vuestro/a, vuestras/os.

In spagnolo, ognuno di essi corrisponde a un pronome personale, a seconda di chi sta parlando; ad esempio, "mi" appartiene alla persona che parla, mentre "su" può riferirsi alla terza persona singolare o plurale.

Ecco alcuni esempi:

  • Mi casa es grande (La mia casa è grande)
  • Mi gato es naranja (Il mio gatto è arancione)
  • ¿Dónde están tus llaves? (Dove sono le tue chiavi?)
  • Juan lava su coche (Juan lava la sua auto)
  • Es su responsabilidad, no la mía (È una sua responsabilità, non mia)
  • Luis recoge su moto del taller (Luis va a prendere la sua moto dal garage)
  • Nuestros amigos nos visitarán pronto (I nostri amici verranno presto a trovarci)
  • ¿Dónde están sus mochilas? (Dove sono i loro zaini?)
  • Ellos han dejado sus abrigos tirados en el suelo Hanno lasciato i cappotti per terra)
  • Vuestro perro es muy juguetón (Il tuo cane è molto giocherellone)

Pronomi possessivi in spagnolo

D'altra parte, in spagnolo si trovano i pronomi possessivi, che sostituiscono il sostantivo e lo accompagnano per indicare il possesso. Queste parole concordano anche nel genere e nel numero con il sostantivo che sostituiscono.

L'elenco dei pronomi possessivi in spagnolo è: mío/a, mías/os, tuyo/a, tuyas/os, suyo/a, suyos/as, nuestras/os, nuestro/a, vuestra/o, vuestras/os. 

  • Ese libro es mío (Quel libro è mio)
  • Esta bufanda es tuya (Questa sciarpa è tua)
  • ¿Ese coche es suyo? (Quella macchina è tua?)
  • Esta es nuestra casa (Questa è la nostra casa)
  • Estas son vuestras llaves (Queste sono le tue chiavi)
  • Es su plato de comida (Questo è il vostro piatto di cibo)
  • Las galletas que hay en la mesa no son nuestras (I biscotti sul tavolo non sono nostri)
  • No se llevaron sus maletas, sino las nuestras (Non hanno preso le vostre borse, ma le nostre)

Inoltre, è importante ricordare che i possessivi variano a seconda del contesto e della relazione tra le persone. Pertanto, è importante esercitarsi nell'uso degli aggettivi e dei pronomi possessivi in spagnolo per sapere come usarli in diverse situazioni e come indicare che qualcosa è vostro o di qualcun altro. Migliorate la vostra comprensione e le vostre capacità esercitandovi con gruppi di scambio o iscrivendovi a un corso di spagnolo in Spagna.

Passo successivo

Parliamo! Sfogliate la nostra offerta e lasciate che vi aiutiamo a creare il vostro budget.