Benvenuti a un nuovo articolo accademico! Questa volta iniziamo con un po' di etimologia. La parola spagnola mayúscula (maiuscola) deriva dal termine latino maiusculus, che significa “più grande”. D'altra parte, minúscula (minuscola) deriva dal termine minusculus, che significa il contrario: 'più piccolo'. Quindi, preparatevi a leggere parole scritte con lettere “più grandi”, maiuscole (A, B, C, D...) e “più piccole” o minuscole (a, b, c, d...).

Di norma, lo spagnolo si scrive principalmente in minuscolo. Infatti, l'uso delle maiuscole è molto più limitato rispetto ad altre lingue, come l'inglese. Continuate a leggere per conoscere le regole di capitalizzazione in spagnolo o fate clic qui per passare alla versione spagnola di questo post.

Alfabeto spagnolo maiuscolo

Per utilizzare correttamente le lettere maiuscole spagnole, bisogna innanzitutto conoscerne l'aspetto. Se sapete parlare qualsiasi altra lingua a base latina, l'alfabeto spagnolo vi sembrerà familiare. Tranne che per la lettera Ñ, è piuttosto simile a quello inglese. Queste sono le lettere maiuscole in spagnolo:

A             B             C             D             E             F             G            H             I              J              K             L

M           N            Ñ             O            P             Q            R             S              T             U            V             W

X             Y             Z

Come usare le lettere maiuscole e minuscole in spagnolo

Ma veniamo all'argomento: quando le parole spagnole si scrivono con le lettere maiuscole? La RAE ha pubblicato una guida completa sull'uso delle lettere maiuscole e minuscole in spagnolo. Abbiamo riassunto queste informazioni in alcuni punti che risponderanno alla maggior parte delle vostre domande.

Parole maiuscole in spagnolo

Questi sono i tipi di parole che si scrivono sempre con le lettere maiuscole.

1. Prima parola di un testo o di una frase

Come in molte altre lingue, i testi scritti in spagnolo iniziano con una lettera maiuscola. Volete sapere una cosa interessante? Probabilmente avrete visto a volte una grande e bella lettera disegnata a mano all'inizio dei manoscritti antichi. Si tratta di una lettera maiuscola decorata in modo speciale che guida il lettore nel testo. Oggi si usano ancora le lettere maiuscole per iniziare a scrivere un testo o per iniziare una frase.

2. Prima parola dopo il punto fermo

Come definito nel punto precedente, ogni parola dopo un punto fermo è considerata l'inizio di una nuova frase. Per questo motivo, la sua prima lettera deve essere maiuscola. Ad esempio:

Hoy no iré. Mañana puede que sí.

(Oggi non ci andrò. Domani forse sì.)

 

3. Sostantivi propri

capitalization rules in spanish 1

Ad esempio, nomi e cognomi di persone (José Martín); paesi, città e altri nomi di luoghi (España, Buenos Aires, río Nilo); marchi (Zara); istituzioni (Real Academia de la Lengua); galassie, costellazioni, stelle, pianeti e satelliti (la Vía Láctea, la Osa Mayor, el Sol, Mercurio); e segni zodiacali (Ariete).

4. Punti cardinali

I quattro punti cardinali sono scritti in spagnolo con lettere maiuscole: Norte, Sur, Este e Oeste, così come le loro combinazioni (Noreste, Sudeste...) Tuttavia, quando li usiamo solo come riferimento, sono scritti in maiuscolo. Ad esempio:

La brújula señala el Norte (La bussola punta a nord)

El norte de Europa es bastante frío (Il Nord Europa è piuttosto freddo)

5. Abbreviazioni

Gli acronimi e le abbreviazioni sono sempre scritti in maiuscolo: UGT (Unión General de Trabajadore - sindacato), ONCE (Organización Nacional de Ciegos Españoles - Fondazione spagnola per i non vedenti), EE.UU. (abbreviazione di Estados Unidos).

Parole minuscole in spagnolo

A causa dell'influenza dell'inglese, molte volte ci sentiamo tentati di usare le lettere maiuscole quando non dovremmo farlo, poiché la lingua spagnola non capitalizza molto le parole. Ecco alcune regole di base per evitare errori. Cosa si dovrebbe scrivere con le lettere minuscole?

1. Sostantivi comuni

Sono facili da ricordare: coche (auto), perro (cane), ordenador (computer)...

2. Sostantivi generici di riferimento

Strade (calle), passeggiate (paseo), viali (avenida), cattedrali (catedral) e altri tipi di punti di riferimento. Ad esempio:

Vamos a dar un paseo por la calle Mayor (Andiamo a fare una passeggiata per la calle Mayor)

La catedral de Burgos es muy bonita (BLa cattedrale di Burgos è molto bella)

3. Titoli di lavoro

I titoli di lavoro come rey (re), president (presidente), director (direttore), ecc. sono solitamente scritti in minuscolo. Tuttavia, è abbastanza comune vederli in maiuscolo quando si riferiscono a una persona specifica, senza menzionarne il nome. Ad esempio:

El presidente del Gobierno es Pedro Sánchez ((Il primo ministro è Pedro Sánchez)

El Presidente anunció el otro día el cierre de las fronteras (Il primo ministro ha annunciato la chiusura delle frontiere)

4. Caratteristiche geografiche

Sebbene il nome proprio di alcune caratteristiche geografiche sia scritto in maiuscolo, il tipo di caratteristica (isola, mare...) va sempre in maiuscoletto. Vediamo un paio di esempi:

El volcán Teide  (Il vulcano Teide)    --    El río Nilo (Il fiume Nilo)

5. Nazionalità

Questo è uno degli errori più comuni nell'uso delle lettere maiuscole. Tutti gli aggettivi di nazionalità, come mexicano (messicano), inglesa (inglese-femminile), española (spagnola-femminile) o tibetano (tibetano) si scrivono sempre con le iniziali minuscole.

Uso non standard delle lettere maiuscole

Le lettere maiuscole sono spesso utilizzate per enfatizzare i concetti. La netiquette (il modo in cui ci si comporta su Internet) stabilisce che, quando si usa il maiuscolo nei social media o in una chat, si sta effettivamente urlando.

Spero che questo post vi sia stato utile per decidere se dovete scrivere in maiuscolo o in minuscolo in spagnolo. Grazie mille a Ramón, il nostro responsabile degli studi al don Quijote Malaga, per aver messo in pratica le sue conoscenze. Se avete ancora delle domande, lasciate un commento, così potremo trovare una soluzione.

Passo successivo

Parliamo! Sfogliate la nostra offerta e lasciate che vi aiutiamo a creare il vostro budget.

Newsletter

Storie interessanti consegnate ogni mese direttamente nella vostra casella di posta elettronica.